ComunicatiComunicati StampaDirittiFamigliaLeggiSocietàUncategorized

Ddl Zan, grazie Fedez e basta rinvii

Bambini gender creative tengono grandi lettere che formano la scritta Ddl Zan

Ringraziamo Fedez per le parole espresse al concerto del Primo Maggio
sulle discriminazioni contro le persone con diverso orientamento
sessuale e/o identità di genere.
Di fronte al clima di tensione che stanno cercando di creare la Lega e
altri pseudo difensori di non si è capito cosa, ribadiamo la necessità
di approvare al più presto il disegno di legge Zan

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *