Adolescenti

Lucca, autorizzata la rettifica anagrafica di genere

Pubblicato il
Giudice autorizza la rettifica anagrafica di genere ad una adolescente

La felicità di una famiglia. Il Tribunale di Lucca ha autorizzato la rettifica di genere allo stato civile grazie all’attività dell’avvocato a cui i genitori di una giovane ragazzina trans quindicenne si erano rivolti, iniziando così il percorso giudiziario imposto dalla legge del 1982. Questo successo sancisce il diritto di ottenere documenti d’identità corrispondenti alla […]

Bambinə

Lettera su audizione commissione parlamentare

Pubblicato il
Genitori e giornalisti insieme per i diritti dei bambini ed adolescenti trans

Mercoledì 7 luglio la Commissione Parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza ha iniziato l’iter di approfondimento dell’affare n. 871 “Affare sulle pratiche della transizione di genere dei soggetti minori di età”, presentato dalla Commissione stessa in data 22 giugno.  Sono stati chiamati a intervenire:  • il dottor Luca Chianura, psicologo, psicoterapeuta, mediatore familiare, consulente in sessuologia […]

Adolescenti

Per sempre tra noi, Charlie

Pubblicato il

Ho letto la notizia e ho sentito un buco nero e immenso dentro di me. Così ho potuto immaginare quel buio che sicuramente ha avvolto la vita di Charlie da non sappiamo quando. Il suo dolore l’ha affogato in mezzo a una realtà ostile e cieca alla sua sofferenza. Come madre di un ragazzo transgender […]

Comunicati Stampa

Perché volete che i nostri bambini vivano male a scuola?

Pubblicato il
Un bambino si interroga. So di esistere ma la gente nega la mia esistenza.

Lettera aperta Agedo e GenderLens In merito alle polemiche che stanno suscitando le linee guida diffuse dall’ufficio regionale scolastico del Lazio e al corso di formazione, diffondiamo la lettera aperta delle associazioni Agedo e Genderlens, inviata ai giornalisti. Perché volete che i nostri bambini e i nostri ragazzi adolescenti vivano male a scuola? La domanda sorge […]

Adolescenti

Linee guida carriera alias: informarsi, prima di parlare

Pubblicato il
Un bambinә infastidito dice "ma informarvi prima di parlare no?"

Abbiamo contribuito a redigere le linee guida per la carriera alias, prima di parlare a sproposito molti dovrebbero avere la bontà di leggerle. Troverebbero, ad esempio, inequivocabili fonti normative, oltre a una serie di indicazioni che arrivano dal mutato senso di ordine pubblico. Chi contesta un tentativo di formare correttamente quanti quotidianamente si trovano a […]

Comunicati Stampa

La deriva transfobica di Repubblica

Pubblicato il
Una famiglia legge indignata un quotidiano che riporta informazioni scorrette ed idiozie sulle persone transgender

Denunciamo la deriva transfobica presa da Repubblica dopo la pubblicazione dell’orribile dossier, “Viaggio ai confini del gender” uscito sul Venerdì, firmato da Mara Accettura e Federica D’Alessio. Dossier che riguarda le giovani persone trans. Un’illeggibile accozzaglia di concetti che non hanno alcun fondamento scientifico,  un frullato di idiozie e falsi storici, scritti solo con l’intento […]

Comunicati

Ddl Zan, grazie Fedez e basta rinvii

Pubblicato il
Bambini gender creative tengono grandi lettere che formano la scritta Ddl Zan

Ringraziamo Fedez per le parole espresse al concerto del Primo Maggio sulle discriminazioni contro le persone con diverso orientamento sessuale e/o identità di genere. Di fronte al clima di tensione che stanno cercando di creare la Lega e altri pseudo difensori di non si è capito cosa, ribadiamo la necessità di approvare al più presto […]

Associazione

Legge Zan, è ora di decidere

Pubblicato il

Certe prese di posizione contro la legge Zan confermano quanto ci sia bisogno di una norma di civiltà, a fronte dell’accrescere di episodi di omo-lesbo-bi-transfobia registrati quasi quotidianamente sui media e nella campagna di odio che vediamo sui social. Auspichiamo che il Parlamento approvi al più presto questa legge

Bambinə

La Legge Zan e i suoi silenzi

Pubblicato il
Bambinә GenderLens sollevano grosse lettere colorate che formano la scritta DDL ZAN

La violenza nella struttura di potere che regola i rapporti tra generi, etnie, classe sociale, provenienza geografica, etc. Rispetto al DDL Zan , che ovviamente è da sostenere, riteniamo però necessario evidenziarne il suo aspetto più grave e carente, la violenza strutturale nei rapporti di potere. Nella legge di tutto questo non si fa menzione, mentre […]