Bambinə

La testimonianza di Sissi R.

Pubblicato il
Trans pagina di diario. Testimonianza di SissiR

Quanta cattiveria gratuita… Ho pensato mille volte a  come  poter scrivere una mia testimonianza rispetto alla mia esperienza di madre di un bimbo trans. È davvero tanta la  “cattiveria gratuita” che si subisce, ogni giorno, nella società italiana: nelle istituzioni tutte, in ogni ambito, da quello  scolastico, sanitario,  sportivo, ludico, all’oratorio… La si subisce con particolare ferocia dalle […]

Appelli

L’assenza della politica non è più accettabile

Pubblicato il
GenderLens chiede al Senato di essere presente

GenderLens in Senato: “L’assenza della politica non è più accettabile!” “Per bambin* e adolescenti trans è maggiore il rischio di subire atti di bullismo, quello di abbandono scolastico o di soffrire di ansia e depressione. Lo dicono importanti studi scientifici internazionali di fronte ai quali le Istituzioni italiane si girano dall’altra parte, fingendo di non […]

Comunicati Stampa

Carriera Alias, la polemica di Bergamo e l’ignoranza

Pubblicato il
Il Liceo Telesio di Cosenza adotta la Carriera Alias

C’è un male inestirpabile nella società moderna, si chiama ignoranza. È quella che sta dimostrando, nelle ultime ore, chi attacca la dirigenza scolastica del liceo “Secco Suardo” di Bergamo sulla vicenda della carriera alias. Chi lo fa, mentre reclama uno spazio di discussione razionale, lontano da postulati ideologici, dimostra di ignorare non solo le vite […]

Adolescenti

Per sempre tra noi, Charlie

Pubblicato il

Ho letto la notizia e ho sentito un buco nero e immenso dentro di me. Così ho potuto immaginare quel buio che sicuramente ha avvolto la vita di Charlie da non sappiamo quando. Il suo dolore l’ha affogato in mezzo a una realtà ostile e cieca alla sua sofferenza. Come madre di un ragazzo transgender […]

Comunicati Stampa

Perché volete che i nostri bambini vivano male a scuola?

Pubblicato il
Un bambino si interroga. So di esistere ma la gente nega la mia esistenza.

Lettera aperta Agedo e GenderLens In merito alle polemiche che stanno suscitando le linee guida diffuse dall’ufficio regionale scolastico del Lazio e al corso di formazione, diffondiamo la lettera aperta delle associazioni Agedo e Genderlens, inviata ai giornalisti. Perché volete che i nostri bambini e i nostri ragazzi adolescenti vivano male a scuola? La domanda sorge […]

Adolescenti

Linee guida carriera alias: informarsi, prima di parlare

Pubblicato il
Un bambinә infastidito dice "ma informarvi prima di parlare no?"

Abbiamo contribuito a redigere le linee guida per la carriera alias, prima di parlare a sproposito molti dovrebbero avere la bontà di leggerle. Troverebbero, ad esempio, inequivocabili fonti normative, oltre a una serie di indicazioni che arrivano dal mutato senso di ordine pubblico. Chi contesta un tentativo di formare correttamente quanti quotidianamente si trovano a […]

Comunicati Stampa

Carriera Alias per ragazzi/e trans, alcune scuole discriminano

Pubblicato il
I genitori e i volontari dell'associazione Famiglie Genderlens marciano per i diritti dei bambin* transgender e queer

Comunicato stampa leggi anche articolo del blog Finalmente una buona notizia! sulla carriera alias Carriera Alias per ragazzi/e trans, alcune scuole discriminano: intervenga il Ministro dell’Istruzione Ci sono Scuole che comprendono l’importanza delle istanze di ragazzi/e trans (cioè persone, anche piccole, che non si riconoscono nel genere assegnato alla nascita in base al sesso biologico) […]

Scuola

A scuola

Pubblicato il

La varianza di genere di un/a bambin* in una scuola rappresenta molte volte per gli insegnanti e per le persone che ci lavorano una novità non sempre facile da gestire, per diversi motivi: la mancanza di informazioni a riguardo, l’incapacità di gestirle in un modo positivo e quindi proattivo e i pregiudizi morali dei professionisti […]

Famiglia

Gli altri

Pubblicato il

  Una delle fatiche più grandi che i genitori si trovano ad affrontare, una volta accettata la situazione, sta nel dover continuamente rendere conto agli altri sia dei comportamenti del/la propr* figli*, sia delle proprie scelte come genitore. Questo può verificarsi anche all’interno della stessa famiglia, dove può accadere che non tutti i membri siano […]